Post

THE ROLE OF THE STAGE PRESENCE IN PRIMARY MATHEMATICS TEACHERS EDUCATION

Immagine
Il 7 Febbraio, in occasione del conferenza APLIMAT 2019 18th Conference on Applied Mathematics February 5 - 7, 2019 Institute of Mathematics and Physics Faculty of Mechanical Engineering Slovak University of Technology in Bratislava Nám. slobody 17, 812 31 Bratislava, SLOVAKIAè stato presentato il lavoro di ricerca "THE ROLE OF THE STAGE PRESENCE IN PRIMARY MATHEMATICS TEACHERS EDUCATION". La ricerca, partita nel 2014, si occupa di implementare le capacità relative alla mimesis,a lal gestione della scena e il saper mettere in atto una composizione istantanea, negli insegnanti di matematica.  Qui potete visionare alcune immagini delle diapositive presentate




Qui si può leggere l'abstract del lavoro:
The aim of this research is to cope with the expression challenge regarding the embodiment of mathematical ideas in primary teachers´ professional activity in the classroom. Our guess was that 20th century´s approaches and technical contributions…

geometria e mimesis

Immagine
Il 17 Novebre 2018 all'interno del Master "Pedagogia dell'Espressione" si è tenuta  la lezione: "Geometria e mimesis" Parte prima: "Geometria e mimesis nel pensiero pedagogico di Séguin", Ana Maria Millán Gasca Parte seconda: "Geometria, scrittura, mimesis ed espressione" laboratorio pratico condotto da Francesca Neri Macchiaverna. E' stata una bellissima occasione per parlare di espressione e matematica, due ambiti spesso visti come addirittura opposti. La Prof.ssa Gasca ci ha preso per mano e ci ha illustrato come, questa visione, sia in realtà intrisa di stereoptipi e come, al contrario, nella storia della didattica della matematica, ci sia una ricerca che vuole mettere vicino questi due ambiti. Un esempio concreto riguarda la figura di di Séguin.  Nel laboratorio ho proposto un lavoro di esplorazione delle potenzialità dell'incontro tra mimesis-geometria e disegno. Imparare a scrivere significa "pensare geometricamente&…

laboratorio "Geometria, scrittura, espressione"

Immagine

seminario "Scrivere con il corpo"

Immagine
A ottobre si terrà un seminario sul tema "Scrivere con il corpo"(di seguito la descrizione), in cui verrà indagata la relazione tra movimento e scrittura. Potrebbe essere una bella occasione di incontro per chi ha interesse nella scrittura e nel movimento ma anche per chi opera nell'educazione e vuole approfondire questo particolare ambito legato a creatività, produzione di testi e letteratura.
LE ISCRIZIONI SI CHIUDONO IL 20 SETTEMBRE SCRIVERE CON IL CORPO a cura di Cristina Visconti e Francesca Neri Macchiaverna 
12-14 ottobre 2018 Danzare nelle parole e nei ricordiMovimento, espressione corporea, danza e scrittura di sé si incontrano in questo seminario. Il corpo ha una memoria che si incastona non solo nei circuiti neuronali ma anche sotto pelle: in una mano, in una gamba, in una spalla, nella pancia. Questi circuiti hanno vita propria. Il nostro intento è quello di risvegliare, attraverso una danza sensibile e acuta, i ricordi annidati nel nostro corpo tut…

Storia e racconto nella Matematica della scuola primaria: basi didattiche e sequenza operativa

Immagine
Storia e racconto nella Matematica della scuola primaria: basi didattiche e sequenza operativa Ana Millán Gasca, Anna Mazzitelli, Francesca Neri, Emanuela Spagnoletti Zeuli

Abstract
Abstract – We discuss the introduction of elements of history of mathematics in primary school. Pedagogical goals are considered, as well as educational strategies, and a learning path spread over 5 grades (from 6 to 10 years old pupils) is presented. This is an action-research developed with qualitative methods. The History of mathematics was presented in single groups in several Italian primary schools in the years 2010-2016 by means of storytelling, using books for children, mainly by Italian authors. Great attention was paid to offering up-to-date historical knowledge. Results regarding understanding and involvement are consistent with Kieran Egan proposals regarding the teaching of history to children. The introduction of history of mathematics moves the focus of school mathematics from numeracy and tec…

Da dove vengono i bambini? articolo sul blog di Tokalon matematica

Immagine
Articolo pubblicato sul blog di Tokalon Matematica: http://www.tokalonmatematica.it/blog/
---------------------------------------------------------------
Tranquilli! Questa settimana non vi proponiamo un corso accelerato di educazione sessuale ma una serie di piccoli esercizi per scoprire qualcosa in più su matematica e bambini: come non annoiarli? Come aiutarli ad affrontare le loro difficoltà? Come non farsi sopraffare dalla paura di annoiare e di non riuscire ad aiutarli?!
Premessa Cerchiamo di rispondere alla nostra domanda: “da dove vengono i bambini?”. E aggiungiamo: “come sono arrivati fin qua?”. Qualche simpaticone potrebbe rispondere che sono venuti a piedi o col bus! Prendiamolo sul serio: anche questa esperienza potrebbe essere contenitore di molta esperienza matematica! Andiamo con ordine, si dice sempre che la matematica è ordine, o no? Siamo tutti convinti?Oppure non è vero?! Probabilmente arrivati a questo punto vi starete chiedendo di che diavolo tratti questo articolo:…

La presenza scenica dell’insegnante nella lezione di matematica con i bambini. Basi teoriche e proposte per la formazione pre e in servizio

Immagine
Dipartimento di Scienze della FormazioneSeminario di Matematiche complementari Federigo EnriquesStoria, didattica, epistemologiahttp://www.mat.uniroma3.it/users/primaria/seminari_enrique.htmlFrancesca Neri  Laboratorio di Matematica per la Formazione Primaria Roma Tre

La presenza scenica dell’insegnante nella lezione di matematica con i bambini. Basi teoriche e proposte per la formazione pre e in servizio.

Lunedì 11 dicembre 2017, ore 16-18 Aula 2, piazza della Repubblica 10, 2° piano